Cinema sotto le stelle

Sei appuntamenti con il Cinema sotto le stelle, proiettati sulla splendida terrazza di Infini.to (in caso di brutto tempo e nel mese di settembre i film verranno proiettati all’interno del Planetario).
Il tema della rassegna 2018 sono i Grandi della Scienza.

ORARI DI APERTURA

Museo e biglietteria 18.30 – 21.30
Proiezione cinematografica 21.30

PROGRAMMA

18.30 Apertura biglietteria
19.00 – 21.30 apericena (prenotazione obbligatoria)
21.00 Proiezione in Planetario,facoltativa
21.30 Inizio proiezione film

È possibile visitare liberamente le postazioni interattive fino alle 21.30; dopo l’inizio del film non è possibile accedere al Museo.

RASSEGNA

HawkingVenerdì 3 Agosto – La teoria del Tutto
21.00 proiezione in Planetario Black Holes
22.00 inizio proiezione del film

Il film racconta l’aspetto personale e l’evoluzione parallela di due forze dell’Universo di Stephen Hawking: l’amore per la moglie Jane e i figli, e la malattia, quel disturbo neurologico che porterà al graduale decadimento dei muscoli dello scienziato e lo confinerà su una sedia a rotelle. La contrapposizione di vettori riguarda anche le convinzioni ideologiche di Stephen e Jane: lui crede solo alle verità dimostrabili, lei nutre una profonda fede in Dio.

 

 

imitation_gameVenerdì 17 agosto – The Imitation game
21.00 proiezione in Planetario Phantom of the Universe
22.00 inizio proiezione del film

Manchester, primi anni ’50. Alan Turing, brillante matematico ed esperto di crittografia, viene interrogato dall’agente di polizia che lo ha arrestato per atti osceni. Turing inizia a raccontare la sua storia partendo dall’episodio di maggiore rilevanza pubblica: il periodo, durante la Seconda Guerra Mondiale, in cui fu affidato a lui e ad un piccolo gruppo di cervelloni, fra cui un campione di scacchi e un’esperta di enigmistica, il compito di decrittare il codice Enigma, ideato dai Nazisti per comunicare le loro operazioni militari in forma segreta. È il primo di una serie di flashback che scandaglieranno la vita dello scienziato morto suicida a 41 anni e considerato oggi uno dei padri dell’informatica in quanto ideatore di una macchina progenitrice del computer.

 

AgoraVenerdì 24 agosto – Agora
21.00 proiezione in Planetario Le stelle di Atlantide
21.30 inizio proiezione del film

Alessandria d’Egitto. Seconda metà del IV secolo dopo Cristo. La città in cui convivono cristiani, pagani ed ebrei è anche un vivo centro di ricerca scientifica. Vi spicca, per acume e spirito di indagine, la giovane Ipazia, figlia del filosofo e geometra Teone. Col trascorrere degli anni la tensione tra gli aderenti alle diverse religioni diviene sempre più palese e finisce col divampare vedendo il prevalere dei cristiani i quali godono ormai della compiacenza di Roma (anche se non di quella di Oreste divenuto prefetto). Guidati dal vescovo Cirillo e avvalendosi del braccio armato costituito dai fanatici monaci parabalani, i cristiani riescono ad annullare la presenza delle altre forme di religione e intendono regolare i conti con il pensiero che oggi definiremmo ‘laico’ di Ipazia.

 

bighero6Venerdì 31 agosto – A Beautiful Mind
21.00 proiezione in Planetario La vita segreta delle stelle
21.30 inizio proiezione del film

Università di Princeton nel 1947, Nash si distingue come studente introverso ma intellettualmente brillante. Una serata in un locale e una sfida in relazione a una ragazza bionda (che lo vede soccombere) gli danno l’idea per un saggio sui principi matematici di competizione che annullerà tutti gli studi precedenti. Accolto con tutti gli onori al prestigioso MIT John si vede anche offrire il delicato incarico di decodificatore di codici segreti in un periodo delicato come quello più teso della Guerra Fredda tra Usa e Urss. Sposato con una bella e intelligente studentessa, Alicia, lo scienziato cade progressivamente in uno stato ossessivo che verrà diagnosticato come schizofrenia paranoide.

 

 

il_diritto_di_contareVenerdì 7 settembre – Il diritto di contare
21.00 proiezione in Planetario Meraviglie dell’Universo
21.30 inizio proiezione del film

Nella Virginia segregazionista degli anni Sessanta, la legge non permette ai neri di vivere insieme ai bianchi. Uffici, toilette, mense, sale d’attesa, bus sono rigorosamente separati. Da una parte ci sono i bianchi, dall’altra ci sono i neri. La NASA, a Langley, non fa eccezione. I neri hanno i loro bagni, relegati in un’aerea dell’edificio lontano da tutto, bevono il loro caffè, sono considerati una forza lavoro flessibile di cui disporre a piacimento e sono disprezzati più o meno sottilmente. Reclutate dalla prestigiosa istituzione, Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson, sono la brillante variabile che permette alla NASA di inviare un uomo in orbita e poi sulla Luna. Si battono contro le discriminazioni (sono donne e sono nere), imponendosi poco a poco sull’arroganza di colleghi e superiori. Confinate nell’ala ovest dell’edificio, finiscono per abbattere le barriere razziali con grazia e competenza.

 

Leo_da_vinciVenerdì 14 settembre – Leo da Vinci: missione Monna Lisa
21.00 proiezione in Planetario Polaris
21.30 inizio proiezione del film

Leo da Vinci: artista, inventore, genio. Prima di tutto un ragazzo con una straordinaria storia da raccontare. La vita a Vinci scorre tranquilla: Leo è alle prese con le sue idee geniali, Lorenzo lo aiuta e Lisa li sta ad osservare senza troppa convinzione. Di ritorno da una gita al lago, dove Leo ha provato la sua ennesima invenzione, i tre amici hanno una brutta sorpresa: la casa di Lisa e i campi hanno preso misteriosamente fuoco. Per aiutare Lisa e suo padre che hanno perduto tutto i due amici decidono di andare alla ricerca di un tesoro nascosto. E qui comincia l’avventura! Nella loro ricerca, Lisa e Leonardo incontrano Niccolò, un ragazzino polacco appassionato di stelle, e vengono “aiutati” da Agnese, una vivace orfanella. Ben presto i nostri eroi si rendono conto che l’impresa è difficile: devono fare i conti con un gruppo di pirati interessati anche loro alla ricerca del tesoro e il tesoro stesso sembra misteriosamente scomparso…

BIGLIETTI


Cinema sotto le stelle
GRATUITO, fino ad esaurimento posti, presentando il biglietto di ingresso al Museo

Biglietto di ingresso al Museo interattivo
(obbligatorio)
INTERO: € 8,00
RIDOTTO: € 6,00 per ragazzi 6-18 anni, adulti sopra i 60 anni, studenti universitari sotto i 25 anni con Smart Card, gruppi di almeno 15 persone paganti, Enti convenzionati
GRATUITO: bambini sotto i 6 anni, disabili e loro accompagnatori
OMAGGIO: per i possessori dell’Abbonamento Musei o Torino+Piemonte Card, residenti Pino Torinese

Biglietto proiezione in Planetario (facoltativa)
INTERO: € 4,00
GRATUITO: bambini sotto i 3 anni, disabili e loro accompagnatori
OMAGGIO: per i possessori dell’Abbonamento Musei o Torino+Piemonte Card

INFORMAZIONI UTILI

Non si effettuano prenotazioni: tutte le attività saranno fruibili fino ad esaurimento posti.
Non si effettuano visite guidate.
Non sono presenti barriere architettoniche.
Per poter accedere a Infini.to è necessario percorrere Via Osservatorio seguendo la cartellonistica.

STAR COFFEE HOUSE

La Caffetteria del Museo, gestita dalla Cooperativa Patchanka, sarà aperta durante l’evento.
Si segnala che per accedere alla Caffetteria è necessario acquistare il biglietto di ingresso al Museo.

Nel periodo estivo, in occasione degli eventi serali, la Caffetteria propone l’apericena con servizio catering, facoltativo e con prenotazione è obbligatoria entro il venerdì alle 12.00.

Apericena con drink alcolico: 12€
Apericena con drink analcolico: 10€
Apericena per bambini (sotto i 6 anni): 8€

Come prenotare
Scrivere una mail alla Caffetteria entro il venerdì alle 12.00. Indicare anche eventuali allergie/intolleranze o esigenze particolari.
Mail infinitostarcoffee@gmail.com

ATTENZIONE: la prenotazione per l’Apericena non garantisce l’accesso alla proiezione del film, il cui ingresso è libero fino ad esaurimento posti con il biglietto del Museo.

L’iniziativa rientra nell’ambito del
SSP_con_testo-3