Home

Convegno: Impariamo a consumare meno 2018

Sabato 24 novembre Nell’ambito del IV anno del Progetto Impariamo a consumare meno (ICM) Infini.to ospita il Convegno che chiude l’attività di quest’anno. ICM è un progetto di educazione ambientale, reso possibile grazie ad un contributo della Fondazione CRT, che coinvolge una decina di Scuole dei comuni di Chieri, Andezeno, Santena,

Regala le stelle

Infini.to, Planetario di Torino, Museo dell’Astronomia e dello Spazio, propone un’idea originale per regalare un’esperienza stellare! Presso la biglietteria di Infini.to e attraverso il circuito Ticketone è possibile acquistare biglietti e voucher regalo per diverse attività: visite al Museo con proiezione del Planetario, Serate Osservative, e da quest’anno San Valentino e

Quarta domenica primavera

IL WEEKEND A INFINI.TO ATTENZIONE: ogni weekend la programmazione delle attività è differente.   ORARIO DI APERTURA 14.30 – 19.30 La biglietteria chiude un’ora prima PROGRAMMAZIONE Le descrizioni e i trailer degli spettacoli del Planetario si trovano a questa pagina. Spazio robot Laboratorio – la quarta domenica di ogni mese

SpazioApp – Guida interattiva

SpazioApp è la nuova guida interattiva del Museo dell’Astronomia e dello Spazio. Il settore multimedia di Infini.to in collaborazione con Synestesia s.r.l., azienda specializzata nell’attività di design-in per la modellazione fisica di sistemi, nella simulazione e nella progettazione e integrazione di soluzioni embedded, ha realizzato un app dedicata alla visita

Lo Spazio ai bambini

PRIMO WEEKEND DI OGNI MESE Un weekend speciale per i bambini e le loro famiglie, con promozioni e attività a loro dedicati. ORARIO DI APERTURA 14.30 – 19.30 La biglietteria chiude un’ora prima PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ DI LABORATORIO Durante il weekend sono previste due attività di laboratorio facoltative, a pagamento. Non si

Un cielo di stelle al Parco Astronomico

SERATA OSSERVATIVA Il Parco Astronomico, composto da Infini.to e dall’Osservatorio Astrofisico di Torino, organizza speciali serate in cui sarà possibile esplorare il cielo stellato attraverso un viaggio virtuale nel Planetario digitale e visitare una cupola dell’Osservatorio, osservando con il telescopio rifrattore più grande d’Italia. In caso di maltempo l’osservazione diretta