Attività e eventi

Lo Spazio ai bambini – Kidpass Days

Infini.to aderisce all’iniziativa dei Kid Pass Days con Lo Spazio ai bambini: un weekend speciale per i bambini e le loro famiglie, con promozioni e attività a loro dedicati. ORARIO DI APERTURA 14.30 – 19.30 La biglietteria chiude alle ore 18.30 PROGRAMMAZIONE SABATO 4 MAGGIO PROGRAMMAZIONE DOMENICA 5 MAGGIO Tutti

Notte Europea dei Musei

Sabato 18 maggio 2019 Infini.to – Planetario di Torino, Museo dell’Astronomia e dello Spazio, aderisce alla Notte Europea dei Musei. A partire dalle ore 19.00, il pubblico potrà accedere gratuitamente alle postazioni interattive del Museo e assistere agli spettacoli del Planetario digitale (attività a pagamento) che condurranno il pubblico tra

50 anni di Luna

Nel 2019 ricorre il 50° anniversario del primo sbarco dell’uomo sulla Luna, con la missione Apollo 11. Uno degli eventi più straordinari nella storia dell’esplorazione spaziale e dell’umanità che ha già attivato e attiverà iniziative e celebrazioni in tutto il mondo. Infini.to – Planetario di Torino dedica ampio spazio a

Disegniamo l’arte – 30 e 31 marzo

Appuntamento speciale sabato 30 e domenica 31 marzo: Infini.to aderisce all’iniziativa Disegniamo l’arte, promossa da Abbonamento Musei Torino Piemonte, proponendo un laboratorio per bambini 5-9 anni: “Disegna il cielo”. Prenotazioni laboratori: info@planetarioditorino.it L’attività si svolge al raggiungimento minimo di 5 partecipanti. ORARIO DI APERTURA 14.30 – 19.30 La biglietteria chiude

Lo Spazio ai bambini 2019

Un weekend speciale per i bambini e le loro famiglie, con promozioni e attività a loro dedicati. ORARIO DI APERTURA 14.30 – 19.30 La biglietteria chiude alle ore 18.30 PROGRAMMAZIONE Tutti gli spettacoli del Planetario, se non diversamente indicato, sono in lingua italiana. Le descrizioni e i trailer degli spettacoli

Un cielo di stelle al Parco Astronomico

SERATA OSSERVATIVA Il Parco Astronomico, composto da Infini.to e dall’Osservatorio Astrofisico di Torino, organizza speciali serate in cui sarà possibile esplorare il cielo stellato attraverso un viaggio virtuale nel Planetario digitale e visitare una cupola dell’Osservatorio, osservando con il telescopio rifrattore più grande d’Italia. In caso di maltempo l’osservazione diretta